Celtic Fragments
(2013)
    
Frammenti di antiche liriche irlandesi... di un gaelico dai suoni e i ritmi che evocano il succedersi dei cicli stagionali... voli di oche selvatiche che sognano di tornare in una terra liberata... la frenesia di un fitto gioco di ballate e di danze che si snodano come colori lungo un paesaggio naturale... l'ebbrezza di una tradizione che rivive e continua a rinnovarsi nella musica dei Whisky Trail dove ogni singolo strumento e la coralità delle loro voci si alternano come frammenti di una pista celtica.

     1 - The small Leprechaun   3'35
     2 - Scel lem duib   1'55"
     3 - Leprechaun`s dance   3'22"
     4 - And play all a melody   4'55?
     5 - The King is dancing    4'09?
     6 - The Lake Isle of Innisfree    4'26?
     7 - Fragments   4'24?
     8 - Hag Steps    6'27?
     9 - The Praties   1'16?
     10 - Flights of Geese    1'42?
     11 - ?ascach Muir    2'48?
     12 - Johnny I hardly knew you   2'03?
     13 - Three Highlands    3'17?
     14 - To Ireland   2'46?
     15 - Going in minor Tune   4'53?
     16 - Irish Dream of wild Geese   5'36?


 
The small Leprechaun - Il piccolo Leprechaun

Ho visto un giorno un piccolo leprechaun Era seduto sul muschio di un grande masso Tutto solo cantava La sua voce usciva attraverso una fessura che aveva fra i denti Ed era ben intonata e acuta I suoi piedi saltellavano... 1-2-3-4 Le sue mani battevano un ritmo di danza: Sono l'ultimo dei leprechaun guardatemi L'ultimo folletto in questa parte di mondo Devo insegnare la mia danza a qualcuno Così che non muoia con me Tu mi sembri la persona giusta Per cantare e danzare Tornato nel tuo mondo Parla di me e del mio popolo Insegna a tutti a cantare E a danzare in 1-2-3...
 
Scel lem duib- Una Storia per voi

Sc?l lem d?ib Dordaid dam Ro f?ith sam Snigid gaim G?eth ard ?ar ?sel gr?an Gair a rrith Ruirtech r?an Ror?ad rath Ro cleth cruth Ro gab gn?th Ghiugrann guth Ro gab ?acht Etti ?n Aigre r? è mo sc?l
Una storia per voi Bramisce il cervo L'estate è finita Neve in inverno Vento forte e freddo Basso è il sole Breve il suo corso Il mare s'ingrossa Rosseggia la felce Si perdono i contorni L'oca selvatica Riprende il suo grido Il freddo cattura Le ali degli uccelli Regno del ghiaccio è la mia storia.
 
Strumentale
 
And play all a melody - E suonate tutti una melodia

Suona arpa di acero le tue corde intonate insieme alle ance di una cornamusa che bramisce Suona chitarra un accordo eccitante sul tuo piano armonico insieme all'archetto di un violino che porta una danza. Suonate tutti una melodia che mi porti ad un sonno che mi faccia sognare mentre i vostri suoni volano dolcemente nell'aria. E suonate una melodia triste che mi faccia piangere e mi porti poi... dentro la danza.
 
Strumentale
 
The lake Isle of Innisfree - L'isola del lago di Innisfree

Voglio alzarmi e andare subito a Innisfree E l? costruir? una capanna fatta di canne e d'argilla Avr? nove filari di fave e un?arnia da miele E star? solo nella radura che ronza di api E avr? un po' di pace perché la pace l? discende goccia a goccia Discende dai velami del mattino fin dove canta il grillo L? a mezzanotte è tutto un luccichio A mezzogiorno è un gran bagliore di porpora E il pomeriggio risuona delle ali del fanello Mi alzer? e andr?... perché l? notte e giorno Sento l?acqua del lago lambire con lievi suoni la sponda E mentre sto sui marciapiedi grigi in mezzo alla strada La sento scendere nelle profondit? del cuore.
 
Strumentale
 
Strumentale
 
The Praties - Le Patate

Le patate crescono piccole qui da noi Le zappiamo in autunno E le mangiamo buccia e tutto Vorrei fossimo oche per poter volare Notte e giorno E vivere la nostra vita in pace Mangiando granturco Fino al giorno della nostra liberazione.
 
Strumentale
 
?ascach Muir - mare ricco di Pesci

Mare ricco di pesci Terra ricca di frutti Prorompere di pesci Pesci sotto l'onda In stormi d'uccelli Oceano rigonfio Bianca grandinata Centinaia di salmoni Di grandi delfini Canto del porto Prorompere di pesci Mare ricco di pesci.
 
Johnny I hardly knew you - Johnny quasi non ti riconoscevo

Mentre andavo verso la ridente Athay in mano un bastone sugli occhi una lacrima Ho sentito una giovane piangere: Johnny quasi non ti riconoscevo Dove sono le gambe con le quali correvi Quando il nemico per la prima volta ti ha messo fra le mani un fucile? Per te i giorni delle danze sono finiti Con i fucili ed i tamburi il nemico ti ha quasi distrutto Non hai un braccio non hai una gamba Senza occhi senza naso Sei un uovo senza pulcino Ti metteremo in una ciotola a mendicare Anche se così poco in carne e tanto in ossa Sono felice di rivederti Johnny...Ma i nostri figli d'ora in avanti non li prenderanno pi?...
 
Strumentale
 
To Ireland - All'Irlanda

Sappiate che vorrei essere ricordato come fratello vero di una compagnia Che cant? per addolcire i mali d'Irlanda Storie strofe canzoni Perch? l'orlo bordato di rose rosse Di lei la cui storia cominci? Prima che Dio creasse le schiere angeliche Si trascina tutto sulla mia pagina scritta Quando il tempo cominci? a infuriare Il ritmo dei piedi d'Irlanda Accese il battito del suo
cuore Allora il tempo ordin? alle sue candele di accendersi Perch? seguendo l'orlo bordato di rose rosse illuminassero il ritmo... Di lei che è la terra dei druidi... E delle fate che danzano sotto la luna.
 
Going in minor Tune - Andando in tonalit? minore

Mi alzo e salto e saltando mi giro Mi giro e rimbalzo e rimbalzando mi piego Mi piego e rido e ridendo canto Mentre la musica sta suonando in tono minore Finch? i lacci delle mie scarpe... si strapperanno.
 
Irish Dream of wild Geese - Il sogno irlandese delle Oche Selvatiche

Li vidi a un tratto levarsi E poi roteare in grandi anelli spezzati e perdersi Sulle loro ali clamorose Per tornare a galleggiare sull'acqua immobile Fra quali canne porranno la loro dimora Sulle sponde di quale lago o stagno Altri occhi delizieranno Quando un giorno mi sveglier? E trover? che son volati via?