The Great Raid
(2002)
    
Una grande razzia sulla pista tracciata in più di 25 anni di attività conduce a nuove composizioni passando da citazioni della storia del gruppo con riferimenti minimali a Planxty, Bothy Band, Penguin Cafè Orchestra e Beatles: un omaggio riconoscente al secondo '900 per entrare nel terzo millennio.

     1A - Fairy Reel   5.18
     2A - Cu Chulainn the Hero   5.07
     3A - The Lowlands of Holland   5.20
     4A - Jumping Frogs   6.36
     5A - Noinden   4.06
     6A - The Given Note   3.16
     7A - Rattlin Roarin Fiddler   4.02
     8A - Frenzied Memories   3.43
     9A - Flying-Lowlands Away   3.43
     1B - Shadows   4.03
     2B - Jeffes Reel   4.51
     3B - I Wad Sit and Sing   7.20
     4B - Findbenn and Donn   6.36
     5B - A Song in my Sleeping   4.06
     6B - Banshee Steps   3.16
     7B - Blackbirds   4.02
     8B - Waiting for Darius   3.43
     9B - Auld Lang Syne   6.02
Folk Roots, Londra, ottobre 2003, John O'Regan

'...un gruppo che possiede una grande padronanza del linguaggio della musica celtica...il loro modo di suonare ricco e fluente ...forte e robusto il loro talento individuale...il risultato un ascolto coinvolgente che ti sfida e suggerisce uno splendore dimenticato nel panorama della musica celtica europea.'

Una grande razzia nella pista tracciata in pi di 25 anni di attivit, questo il contenuto del doppio CD con cui i Whisky Trail approdano al nuovo millennio. Una razzia fra i brani della loro storia, presi come tasselli da risistemare in nuovi intrecci musicali all'interno delle numerose nuove composizioni, insieme ai suggerimenti che provengono dalle cose loro pi care; cose che appartengono al secondo '900 che hanno attraversato: la stagione di una musica intensamente legata a fenomeni culturali e di costume, che ha contribuito all'affermazione della libert e della dignit della persona.
La grande razzia prende spunto anche dal Tain Bo Cuailgne, il racconto epico delle gesta di C' Chulainn, il leggendario eroe dell'Ulster. Le suggestioni di quel testo si aggiungono cos, oltre che ai frammenti e alle citazioni della storia del gruppo, ai riferimenti a gruppi di un recente passato come i Planxty, la Bothy Band, la Penguin Caf? Orchestra e i Beatles. Cos a loro modo, dal loro punto di vista, con il sound irlandese, i Whisky Trail rendono un riconoscente omaggio al secondo'900 per immergersi di slancio nel terzo millennio.

La grande razzia

"Vorrei sapere cos'? che continuamente mi assilla, forse l'immagine di storie lasciate, di melodie che potevano avere suoni diversi e che mi spingono ora a ripercorrere le piste che le mie impronte hanno scavato in pi di 5 lustri e mi suggeriscono di intessere su vecchi passi nuovi intrecci" *
*Le piste di cui si parla nel racconto della Grande Razzia dei Whisky Trail fanno riferimento ai sette dischi della loro storia:
1 Irish Songs (1975)
2 Irish Songs and Dances (1977)
3 Miriana (1979)
4 Dies Irae (1982)
5 Pooka (1986)
6 The Frenzy of Suibhne (1992)
7 White Goddess (1997)

I nostri pi sentiti ringraziamenti a Melita Cataldi, Nicola Cavina, Valentina Corsi, Massimo Giuntini e Paolo Lamuraglia per il loro prezioso contributo professionale.
Un ringraziamento speciale alle nostre famiglie per il loro supporto affettivo durante il lungo periodo di registrazione: in particolare a Maike da Vieri, per quello che ha significato per lui sul piano emozionale.
E infine grazie a casa Lorimer per la sua generosa ospitalit?.

Vieri Bugli: fiddle e viola
Stefano Corsi: arpa celtica, armonica, harmonium e voce
Giulia Lorimer: voce e fiddle
Pietro Sabatini: chitarra, bouzouki, bodhran, pedal bass pipe e voce

Massimo Giuntini: uilleann pipes in Jeffes Reel e The Given Note

Tutti i titoli di Bugli, Corsi, Daneo, Sabatini eccetto:
The Given Note: testo di S. Heaney,
Frenzied Memories: Bugli, Corsi, Daneo, Greppi, Sabatini
Fairy Reel, The Lowlands of Holland e Auld Lang Syne: traditionali con arrangiamento di Bugli, Corsi, Daneo, Sabatini
Flying (Lowlands Away): traditionale e Harrison, Lennon, Mc Cartney, Starkey


Prodotto da Whisky Trail
Produttore esecutivo Livio Giacomi
Rgistrato presso Lorimer House
Missato e masterizzato da Nicola Cavina di Eipe records studio
Immagine di copertina di Valentina Corsi
Foto di Paolo Lamuraglia
Grafica di Fabio Arangio e Tracy Liu
Testo e traduzioni di Whisky Trail
Publisher: Fanzines Editions
 
A Donn
1. Fairy Reel - La Reel delle Fate

1 Danzano da tempo immemorabile le fate, tornano. Inquietanti erano l? quando il cigno divino danzava su Leda, nella settima pista del Whisky; ammalianti, alla vigilia del Samain, seducono il selvatico Pooka della quinta pista del Whisky, che, rotto ogni indugio, ancora una volta guida la danza (Fairy Reel)...
 
2. Cu Chulainn the Hero - C? Chulainn l'Eroe

...ma C? Chulainn, il cane del fabbro, il biondo irlandese, eroe dalle sette iridi, nobile aspetto, rosso il mantello, incalza. Solo, si impone nell'antica razzia, memoria di un mito nato in guerre lontane, troppo lontane (C? Chulainn the Hero)...
 
3 The Lowlands of Holland - I Paesi Bassi d'Olanda

...come le terre dove un uomo costretto ad andare per un'inutile guerra e separarsi dalla tenera sposa cento e pi anni fa. Sue le parole e della donna il canto nella struggente melodia raccolta nella prima pista del Whisky ...

...Ieri sera mi ero appena sposato
Che in fondo al mio letto
Apparve un coraggioso capitano di mare
Stette in piedi davanti a me
Alzati alzati giovane sposo
E vieni con me
Nei Paesi Bassi d'Olanda
A combattere il nemico

Oh l'Olanda un paese meraviglioso
Ci crescono alberi verdi
E' un paese selvaggio
Ma adatto al mio amore
L? cresce la canna da zucchero
E c'? frutta su ogni albero
Ma i Paesi Bassi d'Olanda
Mi separano dal mio amore

L'Irlanda un paese migliore
Una terra di torba spugnosa
E intorno a Mc Gilligan
C'? il suono delle onde che si infrangono
Mi piacerebbe che il mio amore
Fosse in Irlanda con me
Ma i paesi Bassi d'Olanda
Mi separano dal mio amore

Non mi metter? n? calze n? scarpe
N? pettine fra i capelli
N? carbone n? candela
Briller? nella mia camera vuota
Non sposer? alcun giovane
Fino al giorno della mia morte
Fino a quando i Paesi Bassi d'Olanda
Mi separeranno dal mio amore.
 
4 Jumping Frogs - Le Rane che saltano

...Saltavano nel calderone della vecchia strega dai capelli rossi esclusa dalla festa dei folletti, nella quinta pista del Whisky, le rane; libere saltano ora sparse nel bosco; ispirate da nuove melodie e nuovi intrecci gracchiano; rivivono felici nei raggi del sole a cui si scaldano e danzano nell'aria...

...Rane rospi e cose schifose ali di pipistrello e sterpi secchi
Chi vuole comprare i sette terribili incantesimi della strega?
Quando ero giovane amuleti e filtri d'amore li offrivo
Non ne avevo bisogno ero giovane e amata un tempo!
(Jumping Frogs)...
 
5 Noinden - I Novanta Giorni

...non cos durante i novanta giorni d'inverno dopo la festa del Samain: la natura prostrata, le mandrie inattive, gli animali nascosti. Nell'Ulster anche gli uomini si addormentano; alla festa di Imbolc si risvegliano: Dopo lunga e lenta gestazione nasce la nuova vita, incalza con la frenesia del suo ritmo: primavera...? questo il tempo per la musica e Heaney, il poeta, scrive...
 
6 The Given Note - La Nota Regalata

A Blasket all'estremo occidente fra i muri a secco di una capanna
Trasse quell'aria dalla notte. Strani rumori udirono
Altri che seguivano, frammenti di una musica di tempesta
Anche se niente di simile a una melodia

Lui sprezzava le loro dita, il loro orecchio da ignoranti
Il loro facile sviolinare, perch da solo era andato
Nell'isola e aveva riportato l'intera cosa
E la casa vibrava come il suo straripante violino

Cos?, che fosse musica dello spirito o no ha poca importanza
L'aveva presa dal vento del mezzo Atlantico
E ancora la ritrova da non so dove, sale grave dall'archetto
E si riformula da sola nell'aria...

...e nuove note riformula l'archetto, vanno a ricomporsi insieme ad altre pi antiche della terza e della settima pista del Whisky (The given note)...
 
7 Rattlin Roarin Fiddler

...anche Willie dal suo archetto riformula note ma per lui una pinta di vino pu? valere un violino e Burns, il poeta, racconta ...

O meraviglioso strepitoso Willie!
? andato alla fiera
Per vendere il suo violino
E comprare qualche altra merce
Ma l'idea di separarsi dal suo violino
Gli fece cadere lacrime salate dagli occhi
Meraviglioso e strepitoso Willie
Sei il benvenuto a casa mia

Willie vendi il tuo violino
Vendi il tuo violino cos bello
O Willie vai a vendere il tuo violino
Vai a comprarti una pinta di vino
Se vendessi il mio violino
Il mondo penserebbe che sono pazzo
Insieme io e il mio violino
Abbiamo vissuto giorni frenetici

Quando sono arrivato vicino a Crochallan
Con circospezione mi sono guardato intorno
Il meraviglioso Willie
Stava seduto su una panca di legno
Seduto su una panca di legno
ed era in buona compagnia.
Strepitoso meraviglioso Willie
sei il benvenuto a casa mia
(Rattling Roaring Fiddler)...
 
8 Frenzied Memories

...era nella sesta pista del Whisky che Suibhne il re uccello, spiegava le ali in preda al delirio. Ora una nuova follia lo riafferra, lo scuote e lo porta a ripercorrere i luoghi e i suoni dei suoi ricordi per spingersi oltre, libero, in una terra liberata (Frenzied Memories)...
 
9 Flying-Lowlands Away

...frenetica vola una nave sul mare di Scozia per seguire l'urlo della sirena; cantano i marinai la nostalgia della donna a della terra lontana...originari di Liverpool, quattro bardi si uniscono al coro...la sirena ora, ammaliata, insegue la nave: gi sta cantando con loro ...

...Ho fatto un sogno ieri sera
Lowlands, lowlands away, mio John
Ho sognato il mio amore accanto al mio letto
Oh my lowlands away.

Ho sognato il mio amore accanto al mio letto
Lowlands, lowlands away my John
Vestita di bianco come una sposa
Oh my lowlands away.

E navigando sul mare in tempesta
Lowlands, lowlands away my John
Con l'urlo della sirena per compagna
Oh my lowlands away
(Flying- Lowlands away)...

 
B Findbenn
1 Shadows

Nelle notti buie c'? una figura che sbircia fra gli alberi
Ombra che corre in un campo di erba verde azzurro
Bisbiglia dolcemente al mio orecchio quando la luna alta
E io tremo nell'aria nitida

Vorrei sapere cos'?
Che mi assilla sempre allo stesso modo
Che se mi volto non riesco a sorprendere
Forse l'immagine
Di storie lasciate dietro di me
Di melodie che potevano avere suoni diversi

In estate come una palla infuocata che sta per scoppiare vibra
E mentre rotola raccoglie sterpi e papaveri
Raccoglie la frutta dorata e danza mentre il tempo scorre
Ingrugnito come un accattone appoggiato contro la parete

Vorrei sapere cos'?....

Quando il gelo e la grandine arrivano e la neve una spessa coltre
Le orme dei daini e delle lepri si stampano sulla terra
E mi spingono sulle piste che le mie impronte hanno scavato in pi di cinque lustri
E ora mi suggeriscono di intessere su vecchi passi, nuovi intrecci
(Shadows)...
 
2 Jeffes Reel

...piste, intrecci, moduli minimali, quelli che un bardo forgiava con grande maestria evocando talvolta celtiche alchimie; a lui e alla sua penguin orchestra un omaggio e un caro ricordo, mentre il piede si sposta dal tacco alla punta (Jeffes Reel)...
 
3 I wad sit and Sing

.. e finalmente fermare i piedi: non difficile; seguire il sogno di una melodia: facile con in mano una coppa; bello cantare fino alla notte...

...Padrona prepara il conto
Sta per albeggiare
Siete tutti ubriachi fradici amici
E io sono ben pieno

Hey tuty tati hey tuty tati
Hey tuty tati chi pieno ora?

Un boccale e siete pieni
Un boccale e siete pieni
Mi sederei per cantarvi una canzone
Se non foste cosi pieni
Stiamo bene!
E speriamo di non star mai male
Dio benedica il re
E tutta la compagnia.

Hey tuti ecc..

( I would sit and sing)......
 
4 Findbenn and Donn

...ma al mattino la luce lotta con l'oscurit?. Il toro nero e il toro bianco, Donn e Findbenn ancora non domi, si battono per una supremazia mai raggiunta. Figure mitiche di una grande razzia d'Irlanda, sopravvivono al tempo con la loro immutata potenza e dolcezza (Findbenn and Donn)...
 
5 A Song in my Sleeping

...e sullo sfondo delle loro ombre contrapposte Cu Chulainn ferito giace e qualcuno si prende cura di lui...

...Dormi disse la donna, dormi per tre giorni e tre notti
Non serve la forza ora, fa riposare il tuo corpo ed il tuo spirito
Se serve, lotter? io per te, sono giovane e forte.
Mise delle stecche per tener fermi mani e piedi
E mi diede erbe per rinforzarmi
Sorse dalle sue labbra una canzone, per cullarmi.

Cos? mi cur? nel sonno
E io giacqui per tre giorni e tre notti senza conoscenza.
Giacqui nel suo mondo, fuori dal tempo e dallo spazio
Mi svegliai all'improvviso sentendo la forza
E il vigore scorrere nel mio corpo
Allora mi ricordai il suo canto

Bianchi i denti nere le ciglia l? c'? delizia per gli occhi
Per la moltitudine e ogni guancia ha il colore della digitale
L? porpora il dorso di ogni pianura e delizia
Sono le uova del merlo nella magica terra dove sono le stelle*

Ora sono infuocato e pronto a combattere
Chiunque, qualsiasi cosa, in qualsiasi luogo
Un incontro, una parata, un'assemblea
Una grande festa in Erin, le sue labbra mi faranno sentire
La forza e il vigore del mio corpo
E la canzone che mi cantava mi torner? a mente.
(A song in my sleeping)...
* Da un'antica lirica irland
 
6 Banshee Steps - I Passi della Banshee

...danza la banshee, distratta dal suo ruolo premonitore di morte, gioisce; tempo di vivere e di lasciare vivere, perci insegna il passo che salva mentre la danza lentamente si sposta nel bosco (Banshee Steps)...dove...
 
7 Blackbirds

...Un merlo sta costruendo un nido su un cespuglio
Un altro vola dietro di lui
Svolazzano nell'aria con dei ramoscelli nel becco
Il loro futuro nel battito delle loro ali
In cuor loro sanno che il tempo di depositare le uova
E' in maggio il migliore dei mesi
E che l'estate vicina e pungente l'odore dell'erica
Che cresce libera sulle sponde del ruscello

Dentro e fuori nell'aria mossa volano veloci gli uccelli
Come una catena di margherite intrecciate da una fanciulla sorridente
Dentro e fuori nell'aria mossa le ali leggiadre dipingono un arco
Come un lungo nastro di seta legato intorno al cuore di un giovane compagno

Quando il mio amore cammina con passi leggeri vicino al ruscello
Tesse una lunga contraddanza
Passa fra l'erica e l'erba lunga e folta
Presso la polla nel cuore del ruscello
Stupito la guardo con la gioia nel cuore
Perch? la sua bellezza ancora da sbocciare
Si muove in silenzio ma la musica l?
E la mia anima straripa al suo suono

Dentro e fuori...

Ovunque c'? musica che chiama alla pace
Pi? bello il suono dell'arpa
Risveglia la foresta e consola chi stanco
E i suoni danzano leggeri nell'aria
Quando da lontano giunge il colpo delle bacchette sui tamburi
E i violini accennano una melodia
E' tutto un ballare in cerchio e un pestare di piedi
Fra l'erica e la lunga erba fluente
 
8 Waiting for Darius - Aspettando Dario

...Passano gli anni e sulla pista del Whisky si aspetta qualcosa, qualcosa di nuovo: una vita si aggiunge, la grande famiglia da pi di 5 lustri si allarga; il ritmo noto, i piedi pronti, i passi conosciuti e allora ...ancora una volta si danzi!
(Waiting for Darius)...e .
 
9 Auld Lang Syne

..infine, nota la canzone che part? un giorno dalla Scozia perdendosi nel mondo. A quelle origini fa ritorno, per essere cantata nella Grande Razzia ...

Pu? essere dimenticata la vecchia amicizia e non tornare pi alla mente?
Pu? essere dimenticata la vecchia amicizia e non tornare con i giorni del tempo che stato?

Per il tempo che stato mia cara per il tempo che stato
Prenderemo ancora una coppa di gentilezza per il tempo che stato.

Noi due abbiamo corso fra i cespugli e abbiamo colto i fiori sui prati
E abbiamo vagato molto sui nostri piedi stanchi

Per il tempo...

Ed ecco la mia mano, mia fedele amica e tu dammi la tua
Berremo ancora una coppa beviamo insieme in onore dei tempi passati

Per il tempo...

Alzo la mia coppa in tuo onore e tu alza la tua
Brinderemo insieme in ricordo dei tempi passati

Per il tempo...

(Auld Lang Syne).